Un pò di storia


L'Associazione Culturale Musicale Calatafimi Segesta non profit, nasce nel 2006 a seguito della fusione fra le due realtà esistenti in Calatafimi: la Big Band Calatafimi-Segesta, attiva da oltre un decennio, e la storica Banda Segesta, le cui origini risalgono a prima del 1900. In pratica è il risultato ed il proseguimento di una tradizione culturale musicale bandistica ultra secolare. Si può dunque affermare che la ns. è una tra le più antiche bande musicali della Provincia di Trapani.

Attualmente l'associazione ha un organico di circa 70 elementi; spicca in particolare una presenza femminile molto elevata pari a circa l'80%. Diversi sono i Maestri che fanno parte dell'associazione e che, in sintonia col direttore artistico M° Giuseppe Maiorana e con lo stimolo efficace del Presidente Dr. Filippo Cangemi, hanno saputo creare una scuola musicale di base per ragazzi tale da ampliare, in pochissimi anni ed in modo esponenziale, l'organico della banda.

Proprio tra i più giovani questa cultura musicale ha indirizzato i ragazzi a scegliere di proseguire i loro studi musicali: infatti circa 20 di loro sono stati ammessi nell'anno accademico 2008-2009 a frequentare il Conservatorio Musicale di Stato "A.Scontrino" di Trapani. Il repertorio musicale che l'associazione porta avanti nelle diverse occasioni spazia dal classico al moderno dal folkloristico al religioso ed infine al repertorio bandistico propriamente detto. Da sottolineare sono i vari appuntamenti in cui l'associazione è presente quali quelli di carattere religioso dove Calatafimi Segesta trova radici molto solide; basta ricordare la grande festa di Maggio del SS Crocifisso in cui la Banda è una dei protagonisti.

Numerosi sono i concerti organizzati, sia nel periodo natalizio che in Estate; concerti che spaziano dall'opera melodrammatica al concerto-Film con colonne sonore che accompagnano spezzoni di film famosi.Presente anche nel contesto del Trapanese a numerosi raduni bandistici riscuotendo plausi e recensioni favorevoli nonché presente da diversi anni nella famosa processione dei Misteri di Trapani.

Ricordiamo inoltre le partecipazioni alle manifestazioni inserite scenario del millenario teatro di Segesta: la partecipazione in scena dell'opera Boheme di Puccini e quella relativa al sessantesimo anniversario della costituzione italiana, ivi tenutasi in presenza dei sindaci e delle principali cariche istituzionali della provincia di Trapani.